IMPARARE GUARDANDO
CREARE VIVENDO

Arte appresa da piccole, giocando fra le lavoranti artigiane che sotto la guida di Ciro Cecere, il padre, perpetuavano la grande tradizione guantaia di Napoli. Quando il guanto era vezzo e non necessitÓ, complemento di un abito da esibire in tutte le stagioni.

╚ la logica dell’accessorio, della rifinitura che rende un abito unico perchŔ indossato e abbinato col gusto del singolo, mai uguale ad un altro. Questo elemento ha affascinato da sempre le sorelle Cecere e continua ad affascinarle, generando una lunga storia che passa dai guanti alle borse, alle pochette che le hanno rese famose, dallo spirito imprenditoriale del padre all’impresa odierna che approda a Rimini con una sede definitiva.

Oggi tre marchi siglano la produzione di borse, guanti, cappelli e foulard: Anna Cecere, Rebecca Molenaar, Paola C.: differente il taglio e la scelta dei materiali, comune la ricerca e l’impronta che testimonia la passione per l’accessorio.
ITA . EN . RU
Hosting TITANKA! Spa - Copyright ę 2013